Gocciole Pavesi: olio di palma si o no?!


Da molte settimane siamo sommersi da messaggi “criptici” sui prodotti alimentari contenenti o meno l’olio di palma, ma questi messaggi non sono chiari. Il consumatore si chiede cosa significa evidenziare su alcuni prodotti la scritta “SENZA OLIO DI PALMA”, quasi fosse un titolo di merito non utilizzare questo componente e “facendo intendere” implicitamente che l’utilizzazione alimentare di questo olio possa portare a enormi danni alla salute del consumatore. Ma fin’ora nessun produttore ci ha ancora spiegato perché un prodotto contenente questa sostanza alimentare sia da evitare e perché sia preferibile scegliere quello che non contiene detto olio. In prima linea in questa crociata troviamo Gocciole Pavesi del gruppo alimentare Barilla. Sembra però che questa crociata abbia incontrato qualche difficoltà pratica (economica) ed abbia dimostrato una certa incoerenza allorchè, pur folgorati dai potenziali danni alla salute dei consumatori, i responsabili aziendali non hanno ritirato dal mercato le confezioni di Gocciole, da sempre contenenti questo “famigerato olio”. Infatti tuttora esistono (come visibile dalle foto) nei negozi e supermercati confezioni di Gocciole con olio di palma regolarmente in vendita, nonostante la ben orchestrata campagna pubblicitaria “contro”, da parte dello stesso produttore. E se la salute del consumatore ne fosse compromessa.?! A parziale compensazione di quanto rilevato da BackSpot le Gocciole offrono al consumatore “+ GOCCE DI CIOCCOLATO”, ma attenzione consumatore, forse “riducendo le dimensioni” avremo più gocce, ma in realtà la quantità di cioccolato IN PIU’ rispetto alle vecchie confezioni è SOLO l’ 1%. Un più veramente scarso! Riferimenti tecnici: Vecchie confezioni con olio di palma: cioccolato 13,6% ma in (zucchero, pasta di cacao, burro di cacao, cacao magro, emulsionante: lecitina di soia) Nuove confezioni senza olio di palma: cioccolato 14,6% ma in (zucchero, pasta di cacao, burro di cacao, cacao magro, emulsionante: lecitina di soia)

   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *